About

Sono Gian Maria Fattore
vivo a Milano e mi occupo di progettazione visiva.
Sono specializzato in design della comunicazione e da alcuni anni lavoro come designer e art director per diverse aziende.

Nella progettazione cerco di non pormi dei limiti, preferisco mettermi in gioco provando direzioni mai prese. Sin dalle prime esperienze lavorative mi sono dedicato a progetti editoriali, di brand identity, di digital design e di progettazione grafica in generale. Negli ultimi anni ho avuto la possibilità di lavorare a clienti come Wired Italia, Audi, Armani, Fabriano, Comune di Milano, Rizzoli, Sole 24 Ore e altri.

Studi

2006
Corso Specialistico in Art Direction
Istituto Superiore di Comunicazione
Ilas – Napoli

2006 – 2010
Laura triennale in Disegno Industriale
Seconda Università di Napoli
Facoltà di Architettura – Caserta

2011 – 2013

Laurea Specialistica in Design
della Comunicazione
NABA
Nuova Accademia di Belle Arti – Milano

Esperienze professionali

2008 – 2009
Armosia — Roma
Freelance Graphic Designer

2011
Mondadori — Milano
Freelance Graphic Designer

2012
Illva Saronno S.p.A. — Milano
Freelance Art Director

2012 – 2013
Auge HQ — Milano
intern Art Director

2013 – 2016
Pitis & Associati — Milano
Graphic Designer

2016 – present
Carmi e Ubertis — Milano
Art Director

Riconoscimenti

2011
Mondadori Contest
Migliore proposta grafica per
una collana di libri per ragazzi

2012
Art Directors Club Italiano
Menzione speciale – Greenpeace project

2013
Fondazione Achille Castiglioni
Short list – best logo

2016
Collaborazione al Numero 75 di Wired Italia  che ha vinto all’SPD (Society of Publication Designers) di New York 3 ori e un argento, sotto la direzione artistica di Massimo Pitis e David Moretti

desk about

Skills

Logo
Brand identity
Graphic design
Editorial
Web design
Packaging
App

Featured in

27° annual
Art Directors Club Italia
75° Wired Italia
76° Wired Italia
Oggetto Libro
XXI Triennale Milano

Contatti

Milano, via Farini n°36, 20159
+ 39 3664338917
info@gianmariafattore.it
p.i. 03944160617

Parlarmi del tuo progetto
e di quello di cui hai bisogno,
insieme faremo grandi cose.